Io che volevo sconfiggere la forza di gravità.

Ok, quella di contrastare la forza di gravità è sicuramente la dieta più drastica che abbia mai cercato di portare a termine.

Ricordo ancora l’istante in cui l’idea si fece strada nella mia mente; ovviamente parliamo del’età scolare e la prof. illustrava come la gravità agisca su ogni corpo dotato di massa attirandolo verso il basso.

Sappiamo tutti di come la forza di gravità sulla Luna sia nettamente inferiore rispetto a quella terrestre (circa 1/6) e di come, a parità di massa, un corpo sulla Luna sarebbe quindi notevolmente più leggero. Ora, per perdere peso è ovvio che sia sufficiente abbassare la forza con cui la gravità mi attira verso la bilancia senza la necessità di soffrire cibandomi di insalata con contorno di lacrime amare.

Gli anni sono passati e con il senno di poi ho deciso che eliminare i carboidrati avrebbe avuto conseguenze meno catastrofiche a livello globale, ma ogni volta che debbo rinunciare ad iniziare la giornata con un croissant alla Nutella… non sono così sicura che sia la scelta giusta.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Un commento

  1. Ragazzi vi stimo, vorrei anche io poter fare cose!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.